MIM
Le carte della scuola

PTOF

Visite: 2246

4.1 - Gestione prove INVALSI  (Marta Pegoraro)

 

L’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione (INVALSI) realizza la rilevazione degli apprendimenti degli studenti (prove INVALSI), in ottemperanza a quanto previsto dalla direttiva del Ministero 85/2012, dal DPR 80/2013 che istituisce il Sistema Nazionale di Valutazione-di cui le prove INVALSI costituiscono un importante elemento-e dalla legge107/2015. Anche per le classi seconde della scuola secondaria di secondo grado è previsto questo monitoraggio tramite una prova di Italiano e una di Matematica. Dall’a.s. 2018-2019 è previsto un monitoraggio per le classi quinte tramite una prova di Italiano, una prova di Matematica e una prova di Inglese.Tutto ciò può costituire uno strumento potente per il miglioramento del lavoro della scuola.

 

Attivita’

Destinatari

Risorse umane

Tempi -  periodo -

L’azione si articola in quattro momenti:

1)    esame e discussione degli esiti delle prove dell’anno precedente da parte dell’istituto stesso.

 

Alunni

Docenti

Genitori

 

Docenti

 

Analisi esiti prove anno precedente

2)    rilevazione degli apprendimenti degli studenti delle classi quinte dell’Istituto.

 

Docenti

 

Somministrazione   prove classi quinte per l’anno in corso:  marzo 2022

 

3)    rilevazione degli apprendimenti degli studenti delle classi seconde dell’Istituto.

Docenti

 

Somministrazione   prove classi seconde per l’anno in corso:  maggio 2022

4)    restituzione all’istituto,da parte di INVALSI,dei risultati delle prove delle classi seconde e delle classi quinte dell’anno in corso, confrontati con  risultati a livello regionale, di macro area e nazionale.

Docenti

Restituzione: ottobre 2022

Torna su