Le carte della scuola

PTOF

Fonte: PTOF 2016/2018

Visite: 2887

PIANO 

TRIENNALE

della

OFFERTA FORMATIVA

(2019 – 22)

P.0.F.

a.s. 2020 - 21

 

PREMESSA 

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa 2019-2022 del Liceo Statale “Girolamo Fracastoro” di Verona, elaborato dal Collegio dei Docenti, sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal dirigente scolastico con proprio Atto di indirizzo, presentato nel Collegio dei Docenti il giorno 11/09/2018 e pubblicato con Circ. n. 051 del 03/10/2018, è stato deliberato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 15/10/2018.

Il Piano attuale dell’Offerta Formativa per l’a.s. 2020-21 è stato elaborato dal Collegio dei Docenti apportando le necessarie modifiche, deliberate nelle  sedute del 10/09/2020 e del 27/10/2020, ed è stato approvato dal Consiglio d’Istituto nella seduta del 25/11/2020.

 

Il piano è pubblicato suddiviso per sezioni (in fondo alla pagina),  per esteso nel sito di istituto all'indirizzo, https://www.liceofracastoro.edu.it/images/allegati_10/regolamenti/PTOF_19-22.pdf  e sul sito Scuola in Chiaro, https://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/istituti/VRPS03000R/girolamo-fracastoro/didattica/.

 

UN’IDEA DI SCUOLA

Il Piano dell’Offerta Formativa si fonda su una precisa idea di scuola (Vision):

  • La scuola è un ambiente inclusivo
  • La scuola è palestra di democrazia
  • La scuola è luogo di incontro, di cultura, di lavoro
  • La scuola è un sistema di rapporti aperto, integrato e dinamico

 

La scuola è un ambiente inclusivo: in essa ci si esercita a vivere con le differenze, a rispettarle, a considerarle una risorsa e una ricchezza piuttosto che un limite: si impara insieme a rimuovere gli ostacoli che impediscono la piena partecipazione alla vita sociale, didattica, educativa della scuola.

 

La scuola è palestra di democrazia: in essa il rispetto dei diritti umani e dei valori della civile convivenza vengono vissuti, esercitati e verificati quotidianamente.

 

La scuola è luogo di incontro, di cultura, di lavoro: essa attraverso il confronto tra culture, generazioni, sistemi di valori e istituzioni  favorisce l’approccio consapevole dei giovani con il mondo nella sua complessità; in essa ciascuno porta il suo contributo di attività seria, continua e impegnata.

 

La scuola è un sistema di rapporti aperto, integrato e dinamico: essa si apre responsabilmente alle innovazioni ed alle sperimentazioni; promuove un continuo processo di verifica per il miglioramento di prestazioni e risultati finali; i suoi componenti, nella loro specificità, ne condividono i fini, creando un insieme di rapporti integrati che concorrono alla realizzazione di obiettivi comuni.

 

Questa idea di scuola determina la MISSION dell’Istituto :

“Porre gli studenti in grado di conoscere, analizzare e gestire con senso critico e consapevolezza la complessità e le trasformazioni della cultura e della società,  attraverso un percorso formativo che ha come valori fondanti l’inclusione, la cittadinanza e l’interculturalità.”


 

Atto di indirizzo del Dirigente del 3 ottobre 2018, circ. n. 51 2018
Parere favorevole del Collegio dei Docenti del 11.10.2018
Deliberato dal Consiglio d’Istituto del 15.10.2018
Aggiornamenti: Collegio docenti del 10.10.2019; Consiglio di Istituto del 4.11.2019.

 

Torna su