Circolari 2020 2021

Visite: 71

 

logomini

LICEO STATALE "G. FRACASTORO"

Verona


Circ. N. 277

Verona, 19 febbraio 2021

Ai docenti di scienze

Ai collaboratori del Dirigente

Agli Studenti

Ai Genitori

Alla DSGA

Al Personale ATA

Al RSPP

Alla RLS

OGGETTO: Regolamento per l’accesso al laboratorio di chimica

    Si pubblica il regolamento relativo all’accesso al Laboratorio di chimica.

  Si precisa che la parte specifica riguarda il laboratorio della succursale di Via Cà di Cozzi. A breve il presente Regolamento sarà integrato con indicazioni specifiche per il laboratorio della sede centrale. Nel frattempo per la sede centrale si applicano le disposizioni della parte generale.

REGOLAMENTO PER L’ACCESSO AL LABORATORIO DI CHIMICA

PARTE GENERALE

  1. I docenti, nella loro programmazione didattica, prevedranno prioritariamente una unità didattica dedicata alle norme antinfortunistiche previste per lo svolgimento in sicurezza delle attività di laboratorio, che si sommano alle misure previste per la prevenzione e alla protezione dell’epidemia da Covid-19.

  2. I laboratori sono dedicati esclusivamente all’attività didattica ed è consentito l’accesso esclusivamente agli allievi delle classi previste dall’orario scolastico e solo in presenza del personale docente o tecnico.

  3. Gli strumenti, in particolare quelli dotati di sensibilità di misura e/o fragili, non possono essere spostati nelle classi.

  4. Nel laboratorio di scienze della succursale di Via Cà di Cozzi non possono entrare più di 30 alunni.

  5. Gli studenti ed il personale, presenti in laboratorio per svolgere la loro attività, devono rispettare le prescrizioni di sicurezza richiamate dalla cartellonistica o dai docenti.

  6. Gli studenti devono mantenere sempre un comportamento rispettoso verso gli addetti e utilizzare con attenzione le attrezzature in dotazione al laboratorio. Gli studenti svolgeranno le attività dotati del necessario materiale didattico e delle dotazioni personali di sicurezza: camice e guanti, occhiali quando indicato dal docente.

  7. Gli studenti ed il personale devono seguire le indicazioni relative allo smaltimento e allo stoccaggio dei rifiuti speciali, in particolare gli organici.

  8. Al termine dell’esercitazione gli allievi riordineranno il loro posto di lavoro secondo le indicazioni ricevute, nel rispetto del distanziamento fisico previsto dal Protocollo Covid adottato dall’Istituto e consegneranno, in ordine, all’A.T. le attrezzature e i materiali eventualmente ricevuti all’inizio della lezione.

  9. Per ragioni di sicurezza anche connesse all’epidemia da Sars-Cov-2 un A.T. è sempre presente in laboratorio durante le esercitazioni.

  10. In generale non è consentito portare o lasciare effetti personali nei laboratori. Gli studenti si atterranno alle prescrizioni dei docenti.

  11. Durante l’intervallo e nelle ore in cui non sono previste lezioni è vietato l’accesso agli studenti. In tali periodi il laboratorio è chiuso a chiave dall’A.T.

  12. È consentita la presenza dei docenti e/o dell’A.T. per la preparazione delle lezioni, per la manutenzione tecnica e per le attività necessarie al buon funzionamento del laboratorio.

  13. Ogni laboratorio è dotato di cassetta per il primo soccorso il cui contenuto è reintegrato a cura dell’A.T.

  14. In ottemperanza al Regolamento delle studentesse e degli studenti, saranno presi provvedimenti a carico di chi non si attiene alle presenti specifiche.

PARTE SPECIFICA PER IL LABORATORIO DELLA SUCCURSALE DI VIA CÀ DI COZZI

  1. L’utilizzo del laboratorio da parte delle classi segue un calendario settimanale, appositamente predisposto.

  2. Il laboratorio di chimica della succursale di Via Cà di Cozzi è accessibile per un massimo di 30 studenti, 1 docente e 1 A.T.

  3. Per l’accesso al laboratorio è previsto l’obbligo di indossare correttamente la mascherina chirurgica (o maggiormente protettiva) per tutta la durata dell’attività.

  4. Una volta che la classe è entrata in laboratorio, si suddivide in 2 gruppi:

  • 3 studenti per ogni lato libero del bancone, per un totale di max 15 studenti

  • i restanti si sistemano seduti nell’altra sezione del laboratorio, rispettando rigorosamente le postazioni stabilite e specificamente contrassegnate sul pavimento del laboratorio, nel rispetto del distanziamento fisico stabilito dal CTS e dal Protocollo Covid dell’Istituto (almeno 1 metro di distanza).

  1. Al termine delle attività gli studenti portano con sé i camici utilizzati. In ogni caso, i camici utilizzati vengono portati a casa da parte degli studenti. I camici non possono essere lasciati a scuola. Per gli studenti sprovvisti di camice (indirizzo scientifico, linguistico e scienze umane) ne sarà fornito uno da conservare per le future esercitazioni opportunamente piegato e posto all’interno di una busta chiusa, fornita dalla scuola, da tenere in cartella/nello zaino di scuola.

  2. Se per l’attività è previsto l’uso degli occhiali di protezione, essi dovranno essere sanificati, a inizio e fine dell’esperienza, a cura degli studenti con il liquido messo a disposizione per tale scopo.

  3. Alla fine dell’attività, il collaboratore scolastico preposto provvede alla sanificazione delle postazioni, prima dell’arrivo di un altro gruppo. Si prevede che le operazioni di sanificazioni durino circa 10/15 minuti classe

Il Dirigente scolastico Luigi Franco

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.lgs. n. 39/1993

Torna su