Circolari 2020 2021

 

logomini

LICEO STATALE "G. FRACASTORO"

Verona


Verona, 16 ottobre 2020

A tutti i genitori

A tutti gli studenti

Ai docenti

Alla DSGA

Al RSPP

Alla RLS

Al personale ATA

Al sito

Oggetto: raccomandazioni in tema accesso ai locali scolastici nei mesi autunnali e invernali

In ragione dell’approssimarsi della stagione fredda, ricordo a tutti che il Patto di corresponsabilità adottato dall’Istituto – che costituisce parte integrante del c.d. Protocollo Covid – prevede che tutti i genitori e tutti i gli alunni maggiorenni siano a conoscenza delle misure di contenimento del contagio vigenti alla data odierna (ivi comprese quelle stabilite dal DPCM del 13 ottobre 2020, per il quale si rinvia alla circolare n. 88 del 15 ottobre 2020).

Secondo il Patto di corresponsabilità sono precondizione per l’accesso degli studenti a scuola:

  • l’assenza di somatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37,5°C anche nei tre giorni precedenti;
  • non provenire da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS o di altre autorità competenti;
  • non essere stati a contatto con persone positive, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
  • ogni qualvolta il proprio/a figlio/a o il genitore stesso o uno qualunque dei familiari e conviventi, presenti sintomi sospetti per COVID-19 (a titolo di esempio: febbre, difficoltà respiratorie, perdita del gusto e/o dell’olfatto, mal di gola, tosse, congestione nasale, congiuntivite, vomito, diarrea, ecc.):
  • evitare di accedere al servizio scolastico, e comunicare l’assenza scolastica per motivi di salute;
  • rientrare prontamente al proprio domicilio;
  • rivolgersi tempestivamente al proprio Medico per le valutazioni del caso e l’eventuale attivazione delle procedure previste per l’esecuzione del tampone nasofaringeo;
  • essere consapevole ed accettare che, in caso di insorgenza di febbre o di altra sintomatologia (tra quelle sopra riportate), la scuola provvede all’isolamento immediato e successivo allontanamento del minore, a cura del genitore o altro adulto responsabile, invitandolo a contattare immediatamente il Medico di Medicina Generale e/o al Pediatra di Libera Scelta per le valutazioni del caso e l’eventuale attivazione delle procedure diagnostiche;
  • essere consapevole che la frequenza del servizio scolastico comporta il rispetto delle indicazioni igienico-sanitarie previste;
  • impegnarsi ad adottare, anche nei tempi e nei luoghi della giornata che il proprio figlio non trascorre a scuola, comportamenti di massima precauzione circa il rischio di contagio.

Data la stagione autunnale e il calo delle temperature, si invitano pertanto tutti i genitori e tutti gli alunni a monitorare con la massima attenzione lo stato di salute proprio e dei propri figli, nel rigoroso rispetto di quanto previsto dal Patto di corresponsabilità.

Certo della consueta collaborazione,

                                                                                                          

     

                                                                                                         

                                    

Il Dirigente scolastico Luigi Franco

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.lgs. n. 39/1993

Torna su