Eventi e attività

Visite: 206

Il nostro Liceo nella settimana dal 26 settembre al 1 ottobre 2022 ha accolto nell’ambito del Progetto “The ways of Europe, walking and learning: uno, due... trois!” quindici studenti della scuola spagnola IES PLaza de La Cruz di Pamplona e nove studenti provenienti dal Lycée Branly di Amiens, Francia, accompagnati dai loro docenti.


I ragazzi si sono dapprima conosciuti tra loro attraverso attività di presentazione e di suddivisione in gruppi misti, che si sono svolti nell’aula magna del liceo e poi attraverso un “jeu de piste” alla scoperta della città di Verona, comunicando tra loro in inglese, francese e spagnolo.


Il principio fondante del progetto veicolato attraverso la finalità relazionale-comunicativa e linguistica, ha condotto gli studenti alla conoscenza del turismo lento inteso come un’autentica filosofia di viaggio che consente di conoscere e vivere i territori in maniera diversa, più profonda e che si sposa con il concetto di turismo sostenibile, rispettoso dell’ambiente. I ragazzi in compagnia dei loro corrispondenti esteri, hanno percorso alcuni tratti della via Postumia che congiungono Verona a Mantova, percorrendo questi itinerari a piedi e in bicicletta. Ecco il gruppo al completo, in cammino con zaino in spalla, scarponi, tanta determinazione, voglia di conoscersi e di mettersi in gioco!


Partendo da piazza Erbe a Verona hanno raggiunto le rive del lago di Garda, a Peschiera in due giorni, mettendosi alla prova con un ”tour de force” anche fisico in cammino, per circa 6-7 ore al giorno. Da Peschiera hanno proseguito fino a Mantova in bicicletta. Raggiungere Mantova a piedi e in bici è stata una grande soddisfazione per tutti! La fatica c’è stata, ma la compagnia e l’impegno solidale, hanno premiato i partecipanti consentendo loro di realizzare un'impresa che ha ripagato il gruppo delle difficoltà iniziali ed ha premiato la determinazione da tutti dimostrata.


Gli studenti stranieri e i nostri liceali, sono stati, in seguito, accolti nella sala comunale di Palazzo Barbieri, ricevuti dall’Assessore alle politiche giovanili, a cui hanno presentato il Progetto e le sue finalità, evidenziando l’attualità e l’urgenza della tematica ambientale.


Il progetto si è concluso con una gita in treno nel nostro capoluogo: Venezia.l ragazzi si sono quindi salutati con la promessa di rimanere in contatto e dandosi appuntamento chissà, forse, per una prossima …randonnée.


Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto: dal nostro dirigente, ai colleghi docenti partecipanti, ai collaboratori scolastici, al personale di segreteria ed ovviamente agli studenti del Liceo e alle loro accoglienti famiglie.

 

VIDEOGALLERY


Torna su